Una direzione per volta

Incidenti, Serie 2800

Recentemente sono circolate in rete immagini e filmati che denigravano la professionalità della categoria dei conducenti di Gtt, pertanto oggi si vuole invece spiegare come un incidente (quale quello ripreso in fotografia), può essere un esempio di buona condotta.

Motrice 2856, fuori servizio. Il tram impegna col primo carrello lo scambio di corso Vittorio Emanuele II, diretto verso via XX Settembre. Per un guasto, esso ritorna nella posizione di retta e così il secondo carrello prende la direzione errata. Il guasto ad uno scambio è un evento eccezionale, ma per quanto raro, può avvenire. Il regolamento di esercizio prevede velocità moderate sugli scambi, soprattutto se si impegna un ramo che non sia quello retto perché è alto il rischio di deragliamento (uscita dai binari col primo carrello) o sviamento (uscita su uno scambio con un carrello non anteriore). Nel caso specifico nessun carrello è uscito dai binari, come si vede nelle foto, il tram procedeva quindi ad una velocità tale che, appena il manovratore si è accorto del guasto, si è potuto fermare senza neppure sviare e arrecare danni.

2856
2856a
2856b

Comments are closed.

WP Theme & Icons by N.Design Studio
Entries RSS Comments RSS Accedi