Pronti al peggio

Tpl

Nella giornata di domani, sabato 30 marzo, la città di Torino sarà ostaggio delle minacce dei gruppi anarchici, con la complicità dei propri amici seduti in consiglio comunale.
In vista degli scenari di guerriglia urbana e in virtù di limitare il più possibile i danni (si ricorda dalla manifestazione precedente un autosnodato completamente danneggiato, oltre a una decina di veicoli vandalizzati), saranno prese le seguenti decisioni:

  • Tutte le linee tram saranno gestite con bus;
  • La linea storica 7, il servizio del bus turistico a due piani e le linee Star saranno sospese per l’intera giornata;
  • Le linee 6, 19 e Dora Express saranno in servizio fino all’ora di pranzo, poi rientreranno in deposito.

I gruppi anarchici si assembreranno in cinque punti della città (tra cui il parco del Valentino) e scorrazzeranno ovunque possano creare più danni e disagi possibili, in nome di dar voce ai poveri e agli oppressi, gli stessi che la sera rendono così amabile il sopracitato parco…

Tema WP & Icone di N.Design Studio. Versione personalizzata da Tramditorino.it
Accedi