Non vede la rotonda, ma sente il muro

Incidenti

Nella notte tra sabato e domenica un’automobile che procedeva a forte velocità, probabilmente per lo stato di ebbrezza del conducente (denunciato alle autorità dai sanitari che l’hanno soccorso), non si è avveduta della presenza della rotonda sul lungodora alle spalle del deposito Tortona, ma ha tirato dritto fino a entrare nel deposito attraverso il muro.

Fortunatamente per l’orario nessuno si trovava nella zona del deposito in cui è crollato il muro abbattuto dall’automobile, hanno subito solo forti danni le attrezzature e il mobilio presente all’interno. Anche un autobus in riparazione è stato sfiorato dai detriti.

In mattinata il buco è stato tamponato provvisoriamente e si è provveduto a fare pulizia all’interno. Resta l’amaro per l’ennesima constatazione di quante persone dovrebbero vedere distrutta la loro patente e impedita la guida di qualunque tipo di veicolo, con o senza motore.

Tema WP & Icone di N.Design Studio. Versione personalizzata da Tramditorino.it
Accedi