Nessun limite alla stupidità

Linea 4, Tpl

6006biglia

Nella giornata del 24 marzo, una motrice di linea 4 ferma al capolinea di Falchera è stata oggetto del lancio di biglie metalliche, una delle quali ha mandato in frantumi il vetro laterale della cabina, facendo credere al conducente di essere bersagliato da proiettili d’arma da fuoco. Negli ultimi giorni le rotture dei cristalli dei mezzi pubblici da parte dei vandali hanno molta più risonanza che in altri momenti.

Tornando alla questione del bus di linea 35 distrutto dai vandali, arrivano voci dal deposito Nizza che un simile fatto era già avvenuto qualche giorno prima con la rottura di solo uno specchio retrovisore e poco altro: evidentemente a Nichelino qualcuno non ama per nulla gli autobus di quella linea!

Tema WP & Icone di N.Design Studio. Versione personalizzata da Tramditorino.it
Accedi