Deraglia il 6 in corso Regina Margherita. Foto esclusive dall’alto!

Incidenti, Linea 6

deragliamento GTT 17-3-2016 (2)

Sono quasi le ore 18 quando una motrice di linea 6, subito dopo aver effettuato la fermata “Giardini Reali” posta in corso Regina Margherita, dirigendosi verso via Denina è sviato all’altezza del secondo carrello. Il tram non procede a particolare velocità e si ferma dopo pochi metri senza causare alcun danno né ai passeggeri né agli altri utenti della strada.

deragliamento GTT 17-3-2016

Il binario è rettilineo e il carrello sviato è il secondo, due aspetti che, insieme, rendono l’incidente quasi impossibile. Eppure le indagini di Gtt dovranno chiarire la dinamica e capire come è stato possibile che accadesse.
Dopo 2 ore e tre quarti di lavoro, il tram viene riportato sui binari e trainato in deposito, lasciando alle sue spalle diversi metri di cordolo danneggiato.

deragliamento GTT 17-3-2016 (4)
deragliamento GTT 17-3-2016 (8)

E’ il quarto deragliamento della linea 6 nei pochi mesi di vita: il più grave e spettacolare è senza dubbio quello dello scorso 5 luglio con il deragliamento di una motrice in corso Regina Margherita angolo via Denina, seguito poco tempo dopo (il 21 luglio) da un cordolo, sempre nello stesso punto di corso Regina Margherita, che provocò l’uscita dai binari di un’altra motrice di linea 6. Ultimo incidente, un lieve deragliamento in piazza Statuto, poco dopo il capolinea. Nel medesimo periodo sul resto della rete si segnala un unico deragliamento, su linea 4 in corso Unione Sovietica il 18 novembre 2015: la sorte si è pesantemente accanita contro la linea 6 in corso Regina Margherita angolo via Denina (tre deragliamenti su quattro, per cause completamente diverse, sono avvenuti nei pressi di questo incrocio).

Tema WP & Icone di N.Design Studio. Versione personalizzata da Tramditorino.it
Accedi