Dal 1° ottobre cambiano 19-66 e nasce il 19N

Tpl

Dal 1° ottobre, come già anticipato a giugno e a settembre, la linea 66 viene prolungata fino a corso Farini, abbandonando del tutto le assurde corse prolungate in p. Marco Aurelio. In questo modo il 66 torna a coprire il tratto abbandonato prima dal 3 e poi dal 6 tram, ovvero il collegamento diretto tra p. Hermada e l’ospedale Gradenigo.


Sempre dal 1° ottobre cambia la linea 19 che abbandona il giro del cimitero e viene prolungata fino a corso Bolza, anche in questo caso con una scelta di riportare il collegamento diretto tra il campus Einaudi e la stazione di Porta Susa, relazione abbandonata dal 6 tram.

E per chi al cimitero proprio non vuole rinunciare, ecco la navetta 19N che effettuerà l’intero perimetro cimiteriale, arrivando fino a piazza Sofia. Questa navetta sarà forse gestita con i bus delle linee Star, in attesa dell’arrivo di 10 nuovi autobus elettrici da 8 metri, modello BYD. Il 19N sarà gestito solo nei giorni di apertura del cimitero, pertanto l’inizio del servizio sarà dal 2 ottobre!

Qui in basso la nuova palina del capolinea del 19 Navetta in piazza Sofia.

Tema WP & Icone di N.Design Studio. Versione personalizzata da Tramditorino.it
Accedi