Come sprecare meglio il denaro pubblico

Linea 10

vinzaglio

In tempi di magra, dove si continua a parlare di contributi al TPL che non arrivano, aziende che usano autobus fino allo stremo e con la manutenzione ridotta a meno del minimo indispensabile, fa effetto leggere una notizia in cui si propone la spesa di ben 50.000 Euro per arretrare una fermata dall’altra parte della strada. Nello specifico parliamo della fermata “32-VITTORIO EMANUELE II” sita in corso Vinzaglio a nord di corso Vittorio Emanuele II ed utilizzata dalle linee 7 e 10, che stando all’esperienza diretta “da pendolare” dell’assessore ai trasporti di Torino, Maria La Pietra, benché non ci siano mai state lamentele in merito, se non una interpellanza del consigliere comunale Magliano (tra l’altro sembra scritta senza neppure aver visto il luogo con Streetview!), risulta essere pericolosa in quanto le persone sono invogliate ad attraversare fuori dalle strisce pedonali per raggiungere velocemente l’ingresso della stazione Vinzaglio.

Come spiega l’assessore (riportiamo il virgolettato dal sito Diarioditorino): «Non abbiamo mai avuto lamentele in merito, ma io ho fatto per anni la pendolare in quel tratto e so bene quali siano i problemi e si deve intervenire. Quella fermata oggettivamente intercetta un fiume di persone tra cui tanti studenti e sono in tantissimi a non rispettare le regole e attraversare al di fuori delle strisce pedonali. Per questa amministrazione comunale le fermate dovrebbero sempre essere dopo un incrocio, ma in questo caso non si può fare altrimenti. Mettere un attraversamento pedonale subito dopo la fermata attuale? Ci avevamo pensato, ma non si può per legge».

vinzaglio2

Sorge spontanea la domanda, se in questi tempi difficili sia il caso di spendere 50.000 Euro per combattere un malcostume, quando una pattuglia di vigili, pronta a multare chi non rispetta il codice della strada, possa non solo aiutare ad educare le persone, ma sia anche una soluzione che possa generare un bilancio attivo (le multe).

Tema WP & Icone di N.Design Studio. Versione personalizzata da Tramditorino.it
Accedi