Chiusure estive

Lavori

cantiere-rossini2

Come ogni anno l’estate porta con sé i tradizionali cantieri estivi. Il 2015 è un anno speciale per tutte le grandi manifestazioni ospitate a Torino, dall’Ostensione della Sindone fino alla visita di Papa Francesco. E proprio quest’ultimo evento creerà molte perturbazioni sulla rete tram in quanto l’allestimento del palco in piazza Vittorio Veneto, dove il Papa celebrerà la messa domenica 21 giugno, comporterà importanti modifiche provvisorie. Il montaggio del palco del Papa imporrà la provvisoria eliminazione della linea aerea in piazza Vittorio Veneto, nell’area compresa tra via Bava/Bonafous e il ponte della Gran Madre. I lavori partiranno con la fine delle scuole, l’11 giugno e fino al 3 luglio resterà tutto inagibile. Dal 15 al 25 giugno sarà tolta corrente anche da via Po.
Contemporaneamente si asfalterà via Monginevro dal deposito San Paolo fino a via Bionaz, rendendo i binari di quel tratto non percorribili. Dal 25 giugno è previsto l’inizio del cantiere della rotonda Einaudi, dove saranno sostituiti alcuni scambi (tra cui quello spento alcuni mesi fa). La linea 15 sarà quindi gestita con autobus dall’11 giugno mentre le due circolari della linea 16 saranno alternatamente gestite con autobus in base al lato cantierizzato della rotonda Einaudi. Quasi sicuramente la linea 7 sarà sospesa dall’11 giugno e fino al 3 luglio in quanto non ci sono più capolinea alternativi a dispozione. Il 12 luglio sarà riaperto il transito ai Giardini Reali e il 7 potrà tornare al capolinea di piazza Castello, abbandonando così il passaggio sul ponte della Gran Madre, dove si potrà finalmente intervenire per ripristinare le caditoie dell’acqua: dalle attuali griglie metalliche, troppo danneggiate dal peso degli autobus che ci camminano sopra, dovrebbero tornare quelle in pietra, nella speranza che gli autobus non le devastino troppo velocemente. Altri interventi, per questa estate, non sono previsti.

Tema WP & Icone di N.Design Studio. Versione personalizzata da Tramditorino.it
Accedi