Beneficenza in tram storico

Tram, Veicoli storici

Ci piace segnalare quanto racconta il Vicepresidente del Rotaract Club Augusta Taurinorum, Pierfrancesco Bianca, che il 15 dicembre scorso ha organizzato un aperitivo sulla motrice storica 2598 a sostegno di Faro onlus, che assiste i malati oncologici e alcune altre categorie di malati (sclerosi laterale amiotrofica e cirrosi epatica) in fase avanzata di malattia a casa e in ospedale. Leggi tutto »

Arriva anche a Torino il tram dei formaggi

Pubblicità, Serie 2500, Veicoli storici

Arriva anche a Torino il tram dei formaggi svizzeri. Il Consorzio dei Formaggi dalla Svizzera ha noleggiato per l’intero mese di aprile la motrice storica 2598 con cui girerà per le strade di Torino promuovendo i suoi prodotti tipici. Il tram sarà pellicolato e al suo interno provvisoriamente modificato per dare spazio ai banchi e ai frigoriferi dove saranno esposti i prodotti caseari. Dal 4 al 30 aprile il tram sarà in servizio secondo il programma che sarà pubblicato sul sito http://iltramdelgusto.it. L’augurio è che a fine servizio la motrice 2598 possa riprendere le sue consuete sembianze e che non ci siano danni a seguito dell’allestimento.

http://www.formaggisvizzeri.it/news-eventi/eventi-fiere/il-tram-del-gusto-e-pronto-a-sfrecciare-per-le-vie-torinesi.html

 

Avvistata la 447

Atts, Veicoli storici

447tortona

Il sito dell’Associazione Torinese Tram Storici ci ragguaglia sull’avanzamento dei lavori della motrice 447 ex Trieste. Il tram è stato avvistato muoversi con i propri mezzi fuori dall’officina centrale Gtt e ciò fa pensare che i lavori all’impianto di trazione siano conclusi. Resta l’omologazione, l’allestimento interno e poi il tram sarà libero di poter circolare per le strade di Torino, quasi sicuramente dopo le vacanze.

Santos compie 469 anni e la 3265 diventa il tram del caffè

Serie 3100, Veicoli storici

3262caffe

Domani, 9 gennaio, la città di Santos (Brasile) compirà 469 anni e in occasione dei festeggiamenti si presenterà la motrice torinese, la 3265, trasformata nel BondeCafé, ovvero il tram del caffè, una iniziativa nata in collaborazione col locale museo del caffè. Erano oltre tre anni che non arrivavano notizie dal Brasile, l’ultima riguardava il raggiungimento del milione di passeggeri sulla locale linea storica. Nessuna notizia, invece, riguardo la 2840, portata a Santos insieme alla 3265 nel lontano 2009.

Qui sotto due immagini del tram:

3265-gen2015 3265-gen2015bis

Vecchio e nuovo, ma sempre tram

Linea 10, Veicoli storici

10vecchioenuovo

Curiosa immagine in arrivo dal deposito Nizza, questa mattina: la motrice storica 116, con la tabella dell’antica linea 10 (Crocetta-Regio Parco) a fianco di un moderno tram della linea 10.  Ciò ci permette di sottolineare ancora una volta l’eccezionalità dell’estate 2014, ovvero il mantenimento della linea 10 anche durante il periodo di chiusura delle scuole. Il tram storico, invece, era al suo ultimo giorno di permanenza presso il deposito Nizza, dato che è rientrato nel nativo deposito Sassi, ricollegato al resto della rete per la conclusione dei lavori in largo Berardi. Anche i tre tram storici provvisoriamente spostati al Venaria, così come i tram ristorante dati al San Paolo, sono rientrati al Tortona, che ha ripreso così tutti i veicoli storici e speciali.

 

Anche i tram storici fanno “Bip”

Linea 7, Veicoli storici

Si sta installando il nuovo sistema BIP, Biglietto Integrato Piemonte, anche sulle motrici storiche in servizio sulla linea 7. L’apparecchiatura è fondamentale per poter effettuare servizio di linea. Sulle motrici finora completate (2592 a sx e 3104 a dx), l’impianto è stato dissimulato in modo abbastanza buono. Seguiranno anche le altre vetture nel corso delle prossime settimane.

Portata in salvo la 614

Atts, Veicoli storici

Nella giornata del 13 novembre, l’Atts – Associazione Torinese Tram Storici ha portato in salvo la motrice ex Atm Torino numero 614, facente parte della serie “600-625”. Costruito nel 1927/28 il tram era stato dismesso negli anni ’60 e ceduto per demolizione. Un gruppo di appassionati della Piagera lo acquistò dal demolitore (il quale però si tenne il truck) e lo pose in un’area a fianco del fiume Po, trasformandolo in un gazebo con tanto di tettoia. Restaurato una prima volta negli anni ’90, il tram si trovava ora in precarie condizioni e l’Atts è riuscita nel salvataggio. Il tram sarà in futuro restaurato per tornare sui binari della città dove aveva prestato servizio per oltre 30 anni..

In arrivo la 2759

Atts, Linea 7, Veicoli storici

Dopo due brutte notizie su altrettanti tram destinati alla fiamma ossidrica, ecco qualcosa di più rincuorante: il ritorno della 2759. Il tram è completo, si attende solo l’installazione dell’impianto SIS e la conseguente omologazione. Sarà veramente tra non molto sui binari. La 2759 è l’ultimo esemplare di “due camere e cucina” presente in Italia, uno dei pochi sopravvissuti in Europa. Maggiori informazioni sulla serie 2700 a questa pagina.

Chi parte e chi torna

Bus, Veicoli storici

Il 19 luglio è stato un giovedì molto movimentato per il piazzale dell’officina centrale. Nel corso della giornata sono arrivati un tram ed un autobus ed altrettanti sono partiti con destinazione le rispettive officine per la prevista lavorazione. Sul fronte dei veicoli su gomma, è rientrato da Salerno il Bussotto 1235 ed è stato caricato il 591 matricola 1210 per il risanamento generale.

I veicoli su ferro, invece, viaggiavano sul tragitto Torino-Moretta: dall’officina Metalmeccanica Moretta è rientrata a poco più di 4 anni esatti la 2759, l’ultimo tram “due camere e cucina” esistente in Italia (l’omologo 2758 è stato smontato per recuperare le parti necessarie al restauro della “sorella” 2759), mentre è partita la 2891 per la revisione generale. Nelle foto in questa pagina sono immortalate le fasi di carico e scarico dei vari veicoli.

Saluti da Santos

Veicoli storici

Saluti da Santos dalla 3265!

http://www.youtube.com/watch?v=Zfx2G6QNruo

Tema WP & Icone di N.Design Studio. Versione personalizzata da Tramditorino.it
Accedi