L’abbonamento musei viaggia in tram

Pubblicità, Serie 2800

L’Abbonamento Musei è la carta che permette di accedere liberamente (e ogni volta che si desidera) nei musei e mostre che aderiscono al circuito. Dallo scorso 28 settembre sono entrati nel circuito culturale di Abbonamento Musei Piemonte e Abbonamento Musei Lombardia anche 16 beni culturali valdostani, come ad esempio i castelli di Fénis, Issogne, Verrès, Sarre, il Baron Gamba di Chatillon, il Mar, l’Area megalitica, il Teatro Romano, il Criptoportico, il Pont d’Ael e il Centro Saint-Benin.
La promozione della tesseraa viene affidata per la prima volta a un tram, nel dettaglio alla 2899, qui ripresa di fronte al Politecnico, in servizio sulla linea 10. Considerata l’età del tram, la motrice è quasi un museo stesso! In basso la stessa motrice ripresa in corso Vinzaglio.

Casavo fa il pieno di tram

Pubblicità, Serie 2800


Casavo è una startup del settore immobiliare che, attraverso una piattaforma tecnologica, permette di vendere casa attraverso un processo semplificato e senza costi reali. Fondata a Milano nel 2017, ha raccolto in poco tempo la considerevole somma di 27 milioni di Euro che utilizza per acquisire immediatamente numerose proprietà da rivendere sul mercato. Opera in quattro città, Milano, Roma, Torino e Firenze, dove ha concluso ben 200 acquisizioni. Una (piccolissima) parte di questi 27 milioni sono stati utilizzati per fare promozione sui tram di Torino. In fotografia abbiamo inserito le immagini della 2887 e 2888, le due motrici prescelte per questa campagna promozionale.

Leggi tutto »

Acquisti invernali all’outlet village

Pubblicità, Serie 2800


Circolano da alcuni giorni le motrici 2901 e 2902 (foto in alto) con la nuova campagna promozionale del Torino Outlet Village. E’ la quarta versione della pubblicità già apparsa nel luglio 2018 e poi nel marzo e luglio 2019.

Cinema tra le cime

Pubblicità, Serie 2800


Per uno spettacolo ad alta quota, bisogna salire sulla 2875! “Senza limiti, oltre i confini” è una nuova mostra al Museo Montagna “Duca degli Abruzzi” al Monte dei Cappuccini. Una passeggiata cinematografica, un’escursione dalle Alpi Marittime al Monte Rosa, strutturata grazie ai materiali d’archivio conservati nella Cineteca storica e Videoteca del Museo Montagna che raccolgono dalle audaci riprese di Dario Piacenza sul Dente del Gigante a inizio ‘900 fino alle ascensioni di velocità dei primi free-climbers. La mostra è visitabile dal 5 luglio al 20 ottobre 2019; il museo rientra nel circuito “Abbonamento Musei” ed è aperto dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 18.00. Chiuso il lunedì.

Arrivano i saldi estivi e li troviamo anche sulla 2901

Pubblicità, Serie 2800


Si potrebbe dire che “non c’è due senza tre”: l’Outlet Village si ripresenta con una pellicolatura integrale per la terza volta dopo l’esordio di un anno fa e il bis della primavera. Arrivano i saldi e una colorazione bianca e rossa risalta nel traffico estivo, ricordando forti sconti proprio nel citato Outlet, protagonista la 2901.

Torna una 2800 sul 10

Linea 10, Serie 2800

Il 4 luglio scorso è tornata a far capolino sulla linea 10 una motrice serie 2800. Questa tipologia di tram non è prevista sul 10 (in questo periodo limitato al tratto Settembrini-corso Einaudi), così come sulla linea 4, ed è quindi una notizia vedere una presenza arancione su questa linea. Tra l’altro la vettura impegnata è la 2836, la capostipite delle vetture modificate nel 1981 dalla Seac di Carmagnola che si occupò della revisione di carrozzeria dei tram serie 2800. In allegato due immagini riprese in corso Settembrini e corso Duca degli Abruzzi.

2810 portata in demolizione

Serie 2800

In data odierna, la motrice 2810, protagonista nel settembre 2016 di un incidente con un autobus da noleggio, è stata portata via dall’officina centrale Gtt con destinazione un demolitore, dove verrà smaltita. E’ la tredicesima vettura serie 2800 ad essere demolita.

Un tram truccato

Pubblicità, Serie 2800


La 2878 si è truccata, con una pellicolatura dedicata al mascara Double Dream, un prodotto cosmetico prodotto da PuroBIO Cosmetics, un marchio italiano che si vanta di produrre make up “vegan”, “gluten-free” ed “ecobio”. Cosa significa? Che i prodotti contengono ingredienti naturali e biologici certificati, molti dei quali senza ingredienti di origine animale e quindi “vegan”. I prodotti sono inoltre senza glutine e certificati nickel tested (quindi anche per chi ha problemi di allergie). E’ altresì positivo che dichiarino la totale assenza di test sugli animali.

Case di riposo per anziani (a Grugliasco e San Remo, non sul tram!)

Pubblicità, Serie 2800


Il gruppo Emera sta costruendo due case di riposo per anziani in Italia: una a Grugliasco e una a San Remo e ne da notizia con la motrice 2877 integralmente pellicolata. Per la prima volta appare su un tram una simile pubblicità, molto più rassicurante degli omnipresenti cartelloni pubblicitari di una nota ditta di onoranze funebri!

Un tram di alta sartoria

Pubblicità, Serie 2800


Entrata in servizio da poche ore, la 2898 sfoggia una nuova pubblicità integrale: Peserico, ovvero un’azienda manifatturiera Veneta, fondata a Cornedo Vicentino nel 1962 dall’omonima signora Maria Peserico. Nasce come piccolo laboratorio specializzato in pantaloni femminili che – in meno di un decennio – si trasforma in azienda con oltre cinquanta dipendenti. Una crescita costante la arrivare, nel 2018, il marchio Peserico a essere distribuito in 1.110 punti vendita del mondo e in oltre 20 negozi monomarca, tra cui quello in pieno centro a Torino, in via Gobetti. Per la prima volta appare su una pubblicità integrale.

Tema WP & Icone di N.Design Studio. Versione personalizzata da Tramditorino.it
Accedi