Alluvione a Moncalieri: colpita anche Ca.Nova

Tpl

L’esondazione del Po ha colpito anche il deposito di Ca.Nova sito in Strada Carpice: un capannone coperto e la palazzina uffici sono stati invasi da quasi 50 cm di acqua che hanno di fatto bloccato ogni attività dell’azienda. Pochi danni ai veicoli, fortunatamente, dato che nell’area allagata erano parcheggiati solo mezzi a pianale alto (autobus da viaggio) ma l’area del rifornimento è andata fuori uso ed è stato necessario ripulire le cisterne del gasolio.
In attesa di riprendere le attività, previsto per fine settimana, tutti i mezzi sono stati trasferiti presso il deposito Gtt Gerbido dove è anche stato allestito un ufficio mobile. Il periodo “no” di Ca.Nova prosegue…

Tema WP & Icone di N.Design Studio. Versione personalizzata da Tramditorino.it
Accedi