Dal 1° ottobre cambiano 19-66 e nasce il 19N

Tpl

Dal 1° ottobre, come già anticipato a giugno e a settembre, la linea 66 viene prolungata fino a corso Farini, abbandonando del tutto le assurde corse prolungate in p. Marco Aurelio. In questo modo il 66 torna a coprire il tratto abbandonato prima dal 3 e poi dal 6 tram, ovvero il collegamento diretto tra p. Hermada e l’ospedale Gradenigo.


Sempre dal 1° ottobre cambia la linea 19 che abbandona il giro del cimitero e viene prolungata fino a corso Bolza, anche in questo caso con una scelta di riportare il collegamento diretto tra il campus Einaudi e la stazione di Porta Susa, relazione abbandonata dal 6 tram.

E per chi al cimitero proprio non vuole rinunciare, ecco la navetta 19N che effettuerà l’intero perimetro cimiteriale, arrivando fino a piazza Sofia. Questa navetta sarà forse gestita con i bus delle linee Star, in attesa dell’arrivo di 10 nuovi autobus elettrici da 8 metri, modello BYD. Il 19N sarà gestito solo nei giorni di apertura del cimitero, pertanto l’inizio del servizio sarà dal 2 ottobre!

Qui in basso la nuova palina del capolinea del 19 Navetta in piazza Sofia.

Festa in corso Giulio Cesare, linea 4 limitata a Porta palazzo

Linea 4

4limitato50bertola

Domenica 23 settembre la linea 4 sarà limitata alla tratta strada del Drosso – piazza della Repubblica a causa dello svolgimento di una festa di quartiere in corso Giulio Cesare. Per garantire il servizio verso Falchera, la linea 50 sarà prolungata fino in via Bertola. Saranno inoltre deviate dai normali percorsi le linee 27 e 75.

Turin için türkiye otobüsü

Bus, Tpl

Una ventata di novità è in arrivo a Torino con l’approdo del vettore Miccolis SpA, vincitore di uno dei tre lotti di subaffido (linee 63/, 76, 96, 97 e 99). Ciò che agli appassionati desterà interesse è il fatto che gli autobus utilizzati sono nuovi di fabbrica e sono della marca turca Temsa (Termomekanik Sanayi ve Ticaret A.Ş.), azienda nata nel 1968 ad Adana e vincitrice nel 2008 del premio “Bus Builder of the Year 2008”. Spinto da un motore DAF, questi autobus sono lunghi 12 metri e sono dell’ultimo modello Avenue. Tecnicamente ha vaghi rimandi sia al Man Lion’s City che al Mercedes Citaro (entrambi i modelli sono prodotti dalle rispettive aziende in stabilimenti turchi). Se per Torino i bus turchi sono una novità (salvo un paio di modelli Otokar in forza ad Autoindustriale Vigo), altre realtà come RomaTPL (società consortile) hanno fatto dei Temsa Avenue l’ossatura del proprio parco bus. Leggi tutto »

Nascita del 19N e nuovi percorsi per le linee 19 e 66

Tpl

Come anticipato lo scorso giugno, da Ottobre nascerà la linea 19 Navetta che percorrerà il perimetro del cimitero Monumentale, con capolinea in piazza Sofia. Dalla stessa data la linea 19 lambirà solo più il cimitero e verrà prolungata in corso Bolzano alla stazione Porta Susa. La gestione di entrambe le linee dovrebbe proseguire con i veicoli elettrici.

Confermata anche la modifica di percorso per la linea 66: abbandonerà il capolinea di piazza Hermada, le saltuarie corse prolungate in p. Marco Aurelio, in favore di corso Farini, dove si attesterà dietro la linea 55 e sopperirà alla carenza di un collegamento diretto col Gradenigo, collegamento che era assicurato dal 3 tram, un tempo, e dal 6 tram in epoca più recente.

Il bus del Toro torna in Gtt

Bus


A distanza di 16 anni, il bus ufficiale della squadra di calcio del Torino torna in gestione diretta a Gtt. Nel 2002 (al tempo ancora Satti), Ugo Nespolo ne aveva curato la grafica esterna (vedere la foto in basso). Il bus era stato acquisito lo scorso anno da parte di Ca.Nova che al tempo lo gestiva: il medesimo veicolo è passato a Gtt che l’ha trasferito dal deposito di Moncalieri a quello sito in piazza Carducci (il Nizza). Una delle caratteristiche del bus è quella di avere un serbatoio da 750 litri di gasolio, che gli permette di attraversare l’Italia senza doversi mai fermare a fare rifornimento!

Invece la Juve a chi si affida? Da diversi anni la gestione del pullman della squadra è in mano a Sadem, società del gruppo DB Arriva, che ha presentato quest’anno la nuova (sobria!) grafica esterna. Il rimessaggio è presso il deposito di Torino, a due passi dal Gerbido.

Tema WP & Icone di N.Design Studio. Versione personalizzata da Tramditorino.it
Accedi