Incidente tra tram a Porta Palazzo

Incidenti, Linea 3 Commenti disabilitati su Incidente tra tram a Porta Palazzo

Nel pomeriggio di oggi, 26 febbraio, intorno alle 16.30, una motrice di linea 3 diretta verso corso Tortona (la 5029) si scontra con un’altra motrice (5020), anch’essa di linea 3 che procede nella direzione opposta, all’altezza dello scambio che in piazza della Repubblica permette di svoltare a sinistra da corso Regina Margherita in corso Giulio Cesare. Il tram impegna erroneamente lo scambio (da accertare se solo per errore umano o per guasto tecnico misto ad errore umano) e colpisce violentemente la motrice sul binario opposto, deragliando e danneggiando non solo i veicoli coinvolti, ma anche i fili della linea aerea, tanto da bloccare la circolazione delle linee 3, 4 e 16. L’incidente fa tornare alla mente un episodio analogo avvenuto quasi 10 anni fa (era dicembre 2005) quando due motrici di linea 3 si scontrarono nello stesso punto, con la stessa dinamica. Al tempo fece scalpore l’assalto dei testimoni a bordo del tram incidentato, per dichiararsi passeggeri feriti e sperare di ottenere risarcimenti (illegittimi) da parte dell’assicurazione.
L’incidente ha causato il leggero ferimento di una decina di passeggeri, tutti trasportati in ospedale in codice verde. In basso le due foto “ieri” e “oggi”…

IMG-20150226-WA0003
30764_267_23878_311949

Approvato il progetto del parcheggio alla Gran Madre

Lavori, Linea 13, Linea 13/, Rassegna stampa Commenti disabilitati su Approvato il progetto del parcheggio alla Gran Madre

108865

L’ufficio stampa del Comune di Torino annuncia che il Consiglio comunale ha approvato il progetto preliminare del parcheggio pubblico interrato e della riqualificazione della piazza Gran Madre, per un importo preventivato in 5.980.000 euro del tutto a carico del contraente. La delibera è stata approvata con diciassette i voti favorevoli, dieci contrari, sette astenuti.
La delibera è stata approvata dopo gli approfondimenti e l’intesa sulle modifiche progettuali concordate con la Soprintendenza dei beni architettonici del Piemonte e chieste dalle Associazioni di quartiere.
L’assessore alla viabilità, Claudio Lubatti, nella precedente seduta aveva illustrato il provvedimento: “La piazza sarà interamente pedonalizzata, mentre un nuovo parcheggio in sotterranea sostituirà l’attuale parcheggio a raso in superficie. Dall’opera saranno ricavati almeno 177 posti auto (rispetto ai 190 previsti nel 2011) lungo tre piani, di cui 100 pubblici a rotazione e 77 riservati ai privati. Nelle piazza rimarranno invariate le fermate dei mezzi pubblici.
“La modifica più importante rispetto al progetto del 2011 modificato con una serie di emendamenti è la posizione delle rampe veicolari di ingresso e uscita al parcheggio. Saranno poste a fianco del parcheggio stesso nella piazza, circa cinquanta metri più in basso rispetto al progetto iniziale (erano infatti posizionate in via Villa della Regina e via Lanfranchi), per evitare eventuali problemi di deflusso delle acque piovane”.
Una volta approvato il progetto definitivo (l’Aula oggi ha approvato il preliminare) l’iter per l’effettiva costruzione del parcheggio e di risistemazione della piazza durerà 2 anni.

Quale modo migliore per incentivare l’uso dei mezzi pubblici nel centro di Torino, se non quello di costruire un nuovo parcheggio pubblico nel centro? Torino è proprio una Smart City… Smart come l’automobile!

Ancora lavori in via Pietro Micca

Lavori, Linea 13, Linea 13/, Linea 15 Commenti disabilitati su Ancora lavori in via Pietro Micca

E’ trascorso poco più di un anno dalla trasformazione della linea 13 in autobus, che via Pietro Micca necessita di un nuovo, pesante, intervento alla pavimentazione. In vista dell’arrivo dei fedeli per l’ostensione della Sindone, la città di Torino non vuole fare brutte figure mostrando quanto il transito dei veicoli pesanti abbia distrutto il manto lastricato e pertanto per tutto il mese di Marzo la via sarà chiusa per un make-up. La linea 15 sarà quindi gestita con autobus e la linea 13/ sospesa.

Nuovo capolinea per la linea 60

Gtt, Tpl Commenti disabilitati su Nuovo capolinea per la linea 60

La linea 60 (via Paris – largo Vittorio Emanuele II) avrà presto un nuovo capolinea in centro. Nell’ambito della riorganizzazione dei capilinea per la questione bagni dei conducenti di linea, la linea 60 abbandona il capolinea in corso Galileo Ferraris in favore di corso Stati Uniti, dove farà sosta in comune con la linea 11 e quelle interurbane. Il nuovo percorso da largo Vittorio Emanuele II sarà: corso Vittorio Emanuele II, corso Re Umberto, corso Stati Uniti (capolinea), corso Galileo Ferraris, corso Vittorio Emaneuele II.

60prolungato1 60prolungato2

Non sono ancora note le tempistiche, probabilmente da aprile.

Lavori in piazza Carlina

Lavori, Linea 18, Rete Commenti disabilitati su Lavori in piazza Carlina

Dal 9 marzo l’intera piazza Carlina sarà scollegata dalla rete tranviaria per i lavori propedeutici alla realizzazione del parcheggio interrato. Nei primi giorni il transito sarà interdetto anche a tutti gli altri mezzi pubblici (18 e 61 deviati sull’asse di corso Cairoli, la linea 68 dai Giardini Reali) mentre successivamente -terminata la posa della nuova fognatura- la circolazione riprenderà a doppio senso di marcia esclusivamente sul lato est della piazza.

Si sfrutterà l’occasione anche per rimuovere gli ultimi resti di porfido dal tratto di via Rossini a fianco dell’Auditorium Rai.

Termine previsto dei lavori del parcheggio: settembre 2016.

Torna il capolinea del 29 al carcere

Gtt, Tpl Commenti disabilitati su Torna il capolinea del 29 al carcere

29carcere

Durante la visita dei consiglieri comunali al carcere penitenziario Lorusso e Cutugno è stato annunciato che il capolinea della linea 29 tornerà di fronte alla casa circondariale. Dopo le innumerevoli proteste degli utenti, si torna indietro sulla decisione, motivata dalla necessità di garantire servizi igienici a norma per i conducenti di linea. Non è chiara la tempistica con cui sarà ripristinato il capolinea al carcere, probabilmente da Aprile.

Lavori alle fermate di corso Toscana / via Borsi

Lavori, Linea 3, Linea 4, Linea 9/, Serie 7000 Commenti disabilitati su Lavori alle fermate di corso Toscana / via Borsi

Scrive l’ufficio stampa del Comune di Torino: dal 14 febbraio GTT avvierà la sistemazione di paline, pensiline, transenne e pavimentazioni di 6 fermate della linea 4 a Falchera: la fine dei lavori è prevista per il 31 marzo.
Dal 16 al 28 febbraio si interverrà invece sulla banchina della fermata di corso Toscana all’angolo con via Borsi per adeguarla all’utilizzo delle vetture tranviarie di tipo 5000 e 6000, che hanno il pianale ribassato.

http://www.comune.torino.it/ucstampa/comunicati/article_111.shtml

Questo intervento lungo corso Toscana segue quello già attuato nello scorso aprile (vedasi notizia dell’11 aprile 2014) e come se fosse necessario, ribadisce la completa fine di carriera dei tram serie 7000. La modifica delle fermate elimina i franchi necessari per il transito dei tram della metropolitana leggera e sbugiarda le voci di un possibile riutilizzo di questi tram lungo la linea 3.

Una limitazione poco chiara

Lavori, Tpl Commenti disabilitati su Una limitazione poco chiara

989-11linea11limitata-05
Un cantiere stradale nel comune di Venaria Reale, per la realizzazione di una nuova rotonda, ha imposto una limitazione agli autobus di linea 11. Dopo alcuni giorni in cui si era istituita (senza alcun avviso) una navetta provvisoria con autobus da 12 metri, gli unici che riuscivano a percorrere la deviazione in Venaria, si è deciso di limitare in via Di Vittorio tutte le corse. Di seguito alcune immagini del cantiere e del capolinea provvisorio. Sono state numerose le proteste per l’assenza di informazioni tempestive sulla gestione della deviazione e della limitazione.

linea11limitata-02linea11limitata-03 linea11limitata-04linea11limitata-01

Arriva carnevale e il 10 diventa bus, ma non è uno scherzo

Linea 10 Commenti disabilitati su Arriva carnevale e il 10 diventa bus, ma non è uno scherzo

10-6001

Arrivano le vacanze di Carnevale, le scuole chiudono e la linea 10 torna alla sua consueta gestione automobilistica. Il tram lo si vede solo più durante i giorni feriali scolastici…

Così dal 14 al 17 febbraio le linee 10 tram e 10N lasciano il posto al 10 autobus sull’intero percorso, da corso Settembrini a via Massari.

Lavori nel sottopasso Stura, linea 4 limitata

Lavori, Linea 4 Commenti disabilitati su Lavori nel sottopasso Stura, linea 4 limitata

Dal 14 al 17 febbraio il sottopasso Stura, percorso dalla linea 4 per raggiungere Falchera, sarà chiuso per interventi di manutenzione. La linea 4 sarà quindi limitata in corso Giulio Cesare ang. strada Cascinette e sarà istituito un servizio navetta per coprire il tratto provvisoriamente non più servito dal tram.

Aggiornamento: a bordo dei tram di linea 4 sono stati predisposti annunci vocali/visivi che avvisano della limitazione e dei possibili interscambi con la navettaa sostitutiva.

WP Theme & Icons by N.Design Studio
Accedi