Brutte figure evitabili facilmente

Rassegna stampa, Sito Commenti disabilitati su Brutte figure evitabili facilmente

Sfogliando le pagine del quotidiano La Stampa del 24 agosto, è possibile imbattersi in un articolo sulle difficoltà economiche di Gtt. L’articolo è anche presente sull’edizione web a questo indirizzo.

Questa volta tralasciamo il contenuto dell’articolo per sottolineare un fatto alquanto deplorevole: la violazione dei diritti d’autore. L’immagine utilizzata è stata pubblicata nella galleria fotografica del sito ed è questa nella sua dimensione originale:

Come si può notare il copyright in basso a destra è stato tatticamente ritagliato, peccato che nessuna richiesta di utilizzo dell’immagine sia giunta alla redazione di Tramditorino.it, facilmente contattabile tramite il sito web. Tramditorino.it ha come obiettivo di divulgare le notizie e lo fa senza scopi di lucro. Il materiale pubblicato può essere a sua volta divulgato se si mantiene la fonte (e fa anche piacere sapere se questo avviene), ma è un po’ triste quando non si ha neppure l’accortezza di mandare una mail in cui si chiede il permesso di poter utilizzare un qualcosa che non è di proprietà propria. Il fatto che Tramditorino.it metta a disposizione del materiale, non significa che questo possa essere utilizzato liberamente, senza neppure citare la fonte.
Se ci scrivete, non vi mangiamo. Promesso.

Finalmente in servizio i nuovi bus per linea 30

Bus Commenti disabilitati su Finalmente in servizio i nuovi bus per linea 30

Da martedì 13 agosto sono ufficialmente entrati in servizio gli autobus suburbani Crossway LE per la linea 30. Dopo circa 5 mesi dall’arrivo a Torino, gli autobus possono prestare servizio; un piccolo dettaglio ne ha rallentato l’immissione in servizio: le porte. Quando in Gtt si sono accorti che in certe fermate era impossibile stare distante per aprirle (sono come quelle dei bus extraurbani), hanno deciso di richiedere una modifica all’Iveco affinché le accorciasse e ci mettesse una spazzola. In realtà il problema non si sarebbe dovuto neanche porre, se in fase di acquisto fosse stata fatta maggiore attenzione… Gli autobus sono Euro5, sono dotati di un’ottima ripresa e riescono a scalare senza alcuna difficoltà le pendenze della strada per Chieri. Gli autobus sono 19 e sono immatricolati dal numero 1150 a 1168. Sotto due immagini del primo veicolo entrato in servizio.

Gli indicatori di linea di aggiornano

Bus Commenti disabilitati su Gli indicatori di linea di aggiornano

Da alcune settimane sono apparse nuove grafiche per i display di linea, in particolare sono utilizzati ora alcuni simboli grafici per indicare luoghi d’interesse particolare, come ad esempio gli ospedali o le stazioni ferroviarie. Tali indicazioni sono visibili sui sistemi a led presenti sugli autobus serie 800, 3300, 2700, 2300 e 1150.

WP Theme & Icons by N.Design Studio
Accedi