Progetto “Simebus”

Bus, Gtt, Rassegna stampa

Il Cityclass 2500 ha ricevuto un particolare allestimento con l’installazione di pannelli fotovoltaici sul tetto. L’autobus rientra nel progetto “Simebus”.

Coordinato da METC e finanziato da dalla Regione Piemonte, Simebus è un progetto che prende vita dallo studio incrociato in relazione ai seguenti servizi:

  1. equipaggiamento per mezzi di trasporto pubblico tradizionali con sistemi fotovoltaici accoppiati a sistemi
    integrati di batterie e supercapacitori;
  2. l’equipaggiamento necessario per i mezzi di trasporto pubblico tradizionale, alimentati da sistemi fotovoltaici abbinati a sistemi integrati da batterie e supercapacitori;
  3. i dispositivi applicati all’utilizzo di energia fotovoltaica, sia su veicolo che su trasferimento alla rete;
  4. gli autobus itineranti all’interno dei percorsi urbani e suburbani.

L’obiettivo principale di Simebus è quello di portare al completo sviluppo ed alla creazione di moduli meccatronici in grado di potenziare l’efficienza e ridimensionare l’impatto ambientale degli autobus, al fine di ridurne drasticamente i consumi energetici e l’inquinamento ad essi collegato.

Partners: MeSAP, POLO DI MECCATRONICA DI TORINO, MECT, INTEGRARE

Fonte: http://www.integrare.it/ricerca.phphttp://www.swas.polito.it/rubrica/scheda_pers.asp?vis_prog=S&matricola=002042


Rientrata la 2823, Ristocolor II

Servizi turistici

E’ in arrivo anche il secondo Ristocolor, allestito sulla motrice 2823 e colorato in livrea rosso-crema. In basso in una foto del 5 aprile.

Spostamenti di bus

Bus

Gli autobus a metano serie 2700-2724 in forza al Tortona, sono passati al deposito Gerbido che in cambio ha inviato al Tortona gli autobus 2533-34 e 2546-69 per la gestione della linea 68.

Tema WP & Icone di N.Design Studio. Versione personalizzata da Tramditorino.it
Accedi