Linea 10 festiva gestita con autobus

Linea 10 Commenti disabilitati su Linea 10 festiva gestita con autobus

La linea 10 è gestita con autobus tutti i giorni festivi a partire dal 2 marzo. Le motivazioni principali sono due: da un lato vi sono le partite allo stadio Comunale (Olimpico) che spesso vedono la chiusura di corso IV Novembre a causa dei tafferugli tra tifosi, dall’altro vi è una carenza di personale, che la gestione con autobus rende meno accentuata. Il risparmio deriva principalmente dalla soppressione della linea 10 Navetta, in quanto la linea viene gestita con autobus sull’intero percorso.

Google Transit, un altro passo per il monopolista di internet

Gtt Commenti disabilitati su Google Transit, un altro passo per il monopolista di internet

Google annuncia il lancio di Transit, il nuovo servizio di Google Maps che fornisce agli utenti indicazioni su come pianificare un tragitto utilizzando i mezzi pubblici. Con un semplice clic, il servizio segnala all’utente le tratte coperte, le fermate più vicine al punto di partenza e di destinazione, i tempi di percorrenza e persino gli orari di riferimento, direttamente sullo schermo.
Caratteristica principale di Google Transit è la possibilità di costruirsi ad hoc un percorso che preveda l’utilizzo di diversi mezzi: tram, autobus, metropolitana, treno. “Google Transit è un progetto che sta suscitando molto interesse soprattutto presso gli enti pubblici, sempre più sensibili ai concetti di mobilità sostenibile e innovazione”, ha spiegato Aldo Spivach, Strategic Partner Development Manager di Google. “Fornire informazioni sui mezzi e gli orari del trasporto pubblico locale a una base di utenti numerosa come quella di Google significa promuovere il servizio pubblico in maniera facile ed efficiente. Il nostro servizio è adattabile a ogni tipo di realtà urbana, qualunque sia la sua dimensione, ed è assolutamente gratuito sia per gli utenti finali sia per gli operatori”. Questo servizio, lanciato in Italia come primo Paese europeo, vede già coinvolte con importanti collaborazioni la Provincia di Firenze – dove Google Transit è disponibile per l’area metropolitana fiorentina, la zona del Mugello-Val di Sieve e quella del Chianti-Valdarno – e il comune di Torino, attraverso la GTT (Gruppo Torinese Trasporti).
Prossimamente, il servizio verrà attivato anche presso il Comune di Genova e nel territorio veneto, grazie alla collaborazione avviata con la ACTV Spa di Venezia. Queste diverse realtà hanno deciso di affidarsi a Google Transit per incentivare i cittadini a usufruire dei mezzi pubblici e sostenere così un atteggiamento collettivo più rispettoso dell’ambiente. Nel frattempo ulteriori incontri sono in corso con amministrazioni locali e società di trasporto pubblico per estendere il servizio a quante più aree in Italia. “Si tratta di un servizio innovativo che la Provincia di Firenze ha voluto attivare – ha specificato il presidente della Provincia Matteo Renzi – per facilitare l’uso dei mezzi pubblici da parte dei cittadini e delle migliaia di turisti che visitano ogni anno il nostro territorio. Ora, anche per loro sarà possibile muoversi agevolmente in città o nel territorio, senza essere costretti a chiedere spiegazioni su orari, tragitto, coincidenze e costi della trasferta. E facile immaginare quali vantaggi possono derivare dall’attivazione di questo servizio d’eccellenza per un Paese come il nostro che ha un patrimonio artistico e ambientale diffuso in tutti gli angoli della provincia”.
L’assessore ai Trasporti del Comune di Torino, Maria Grazia Sestero, ha affermato: “Torino si pone in questo modo sempre più all’avanguardia nei sistemi di informazione all’utenza grazie al lavoro svolto da GTT e da 5T, la società che si occupa di tecnologia applicata al trasporto. Questo risultato è stato infatti reso possibile dalla presenza di un sistema informativo integrato ed efficiente, che è stato ora messo a disposizione di Google Transit”. “Il progetto Genova Città Digitale ha un duplice obiettivo: creare una infrastruttura di collegamento immateriale e ovunque fruibile per la città e la sua crescita e offrire servizi veramente utili ai cittadini”, ha affermato Marta Vincenzi, sindaco di Genova. “L’accordo con Google relativo al servizio Transit rientra a pieno titolo nella categoria dei servizi a valore aggiunto che vogliamo offrire ai genovesi sia direttamente sia tramite partnership qualificate come questa. Ed è solo l’inizio di un programma articolato di uso avanzato e utile delle risorse dell’ICT da parte della nostra amministrazione. Spero che i genovesi sapranno apprezzare e ben utilizzare questo nuovo e innovativo servizio on line”.

Vai a Google Transit

Caterina, la nuova talpa

Lavori, Metropolitana Commenti disabilitati su Caterina, la nuova talpa

Lo scorso 28 febbraio la talpa “Caterina” è stata calata nel cantiere della metropolitana in via Nizza. Scaverà e costruirà il tunnel per la linea 1 fino al Lingotto e forse proseguirà al capolinea di piazza Bengasi.

WP Theme & Icons by N.Design Studio
Entries RSS Comments RSS Accedi