13/ al via (parte I)

Gtt, Linea 13, Linea 13/

Oggi, 13 gennaio, è partito il nuovo 13 prolungato fino in via Servais e il nuovo 13/ tram sulla tratta centrale Statuto-Gran Madre.

Sul 13/ sono state impegnate quasi tutte le motrici verdi, sulle 5 vetture circolanti 4 erano le 2800 in livrea storica, forse per differenziare ulteriormente la nuova linea.

Nuovo13b (2)

Ma veniamo subito alle nuove regole. Come anticipato, la fermata “BONSIGNORE”, finora effettuata da tram e da bus indistinamente, è effettuabile dai bus esclusivamente con l’apertura della porta anteriore perché la banchina non è accessibile ai disabili. Siamo molto sensibili a questo discorso, infatti la sostituzione dei tram è stata venduta con questa motivazione… ricordiamocene più avanti.

Nuovo13b (1)

Esaminiamo il servizio tram. Partito dalla Gran Madre il tram raggiunge facilmente piazza Statuto dove però arrivano i problemi perché (al di là del fatto che la gestione a terminale di 13 e 13/ in centrale operativa viaggia su monitor separati) lì la confluenza di 10, 13 e 13/, mista al normale traffico di 56 e 71, porta al collasso della linea, con ritardi fino a 15 minuti su una percorrenza di neanche 30 minuti. Il 13/ deve compiere il giro del giardinetto (dove non deve fare fermata) e poi portarsi sulla piazza, girarla interamente e arrivare al capolinea di fronte al McDonald (quello costruito per il 10). Da lì dovrebbe attendere 7 minuti e ripartire, effettuando nuovamente un giro al giardinetto per poter svoltare a sinistra. Si ringrazia chi ha eliminato buona parte degli scambi in piazza…

 

Nuovo13b (3) Nuovo13b (4) Nuovo13b (5)

Soprassedendo che al capolinea in piazza Statuto non è stato neppure attaccato l’adesivo del 13/ (mentre invece su tutta la linea già venerdì erano stati posizionati!), i problemi di questo giro nascono quando si incrociano le altre linee, tra cui il 10 che ha anche lui il suo capolinea tecnico al giardinetto e poi deve anche cercare di partire…

Nuovo13b (8) Nuovo13b (11) Nuovo13b (10) Nuovo13b (13)

La sequenza foto mostra come un 10 attendeva la partenza, dando precedenza prima al 71, poi al 13 bus e nei pochi minuti di attesa già dietro arriva un 13/ da piazza XVIII Dicembre, un altro 13/ partito da piazza Statuto e infine un 56 si accodava in curva. Notare nella prima foto il 13/ che era appena transitato sul binario del giardinetto. La scena si è ovviamente ripetuta varie volte durante l’ora di punta e vano è stato l’ordine imposto dalla centrale, alla linea 10, di saltare totalmente il capolinea tecnico (quindi con possibili ripercussioni su anticipi lungo la linea 10 in direzione Settembrini).

Nel prossimo post iniziamo a vedere come la nuova linea 13 bus è accessibile ai disabili…
Qui anche le parti III e IV.

Tema WP & Icone di N.Design Studio. Versione personalizzata da Tramditorino.it
Accedi